LIFE COACHING IN AMBITO INTERCULTURALE - PER AZIENDE E PRIVATI

Per aziende
Gli enormi cambiamenti del mondo del lavoro e la globalizzazione hanno determinato l'aumento delle aspettative delle prestazioni dei manager e del personale specializzato con un conseguente incremento del carico psicofisico non indifferente. In un contesto di lavoro interculturale si aggiunge a tale carico anche la difficoltà di adattamento a una nuova cultura. Un manager che viene mandato a lavorare all'estero è troppo spesso lasciato a sé stesso e non riceve sostegno alcuno per tutti quei problemi che scaturiscono dal confronto con la nuova cultura: non indifferente è per esempio la frustrazione quotidiana determinata dalla difficoltà di comunicare in una lingua straniera che determina una perdita di fiducia in sé stessi e addirittua in certi casi una perdita di identità.

Con il life coaching possiamo non soltanto evitare che queste difficoltà prendano il sopravvento compromettendo il successo del progetto in corso, ma addirittura sperare di trarre da questa esperienza nuove potenzialità e rinnovata energia per il nostro lavoro.

Per privati
Il life coaching in ambito interculturale cerca di affrontare tutte le problematiche provenienti dall'ambito privato, ma anche da quello professionale, che sono (o sembrano essere) riconducibili a tematiche interculturali. Alcuni esempi:
- difficoltà di adattamento o di accettazione della cultura del paese in cui si vive. Rifiuto della   cultura del paese in cui si vive.
- problemi legati alla lingua: spesso, anche quando si padroneggia la lingua straniera, non si è in grado di esprimersi come si vorrebbe. La comunicazione perde spesso di spontaneità e questo può col tempo divenire motivo di frustrazione.
- problemi interculturali all'interno di una relazione.